MOUNTAIN BIKE ACTION, UNA RIVISTA CHE È ORMAI NEL TESSUTO STESSO DELL'INDUSTRIA DELLA MOUNTAIN BIKE

Mountain Bike Action è stata la prima rivista nella storia ad essersi dedicata fin dal principio al fenomeno mountain bike e con oltre un quarto di secolo sulle spalle è oggi presente a livello internazionale con edizioni non soltanto in lingua italiana, ma persino in cirillico e in ebraico.

MBAction è infatti la punta di diamante della scuderia Hi-Torque, che nella sua sede a nord di Los Angeles pubblica ben otto testate tecnico/sportive leader nei propri mercati, tra le quali anche le mitiche Motocross Action e Road Bike Action.

Mountain Bike Action si è guadagnata con sacrificio, abnegazione ed una forza etica encomiabile il titolo di riferimento più prestigioso nell'ambiente, grazie a test a volte dall'esito a dir poco impietoso. Nella sua redazione non ci sono infatti comuni giornalisti, coordinati da quella colonna portante che è Jim McIlvain , ma vi si trovano grossi calibri della storia della mountain bike stessa come Zapata Espinoza , che per primo aveva sospinto (contro la resistenza di molti) la diffusione delle sospensioni ammortizzate agli albori della nostra storia e che ora riprende il testimone lasciato da quella che è stata la guida principale degli ultimi quasi vent'anni, il vulcanico Richard Cunningham che ci auguriamo di ospitare ancora nelle nostre pagine.
La fotografia è invece da sempre nelle sensibili mani di John Ker , membro della Hall of Fame del nostro sport stesso, per lo straordinario contributo offerto nell'arco di una vita.

Gian Paolo Galloni, già membro dello staff di Road Bike Action negli Stati Uniti e desiderato a tempo pieno come responsabile tecnico anche per MBAction, cura invece l'Edizione Italiana dal 2006, tarandola finemente al palato europeo, costituendo infatti tutt'altro che una semplice traduzione. Formatosi nell'industria degli armamenti in seno alla svizzera Oerlikon Bührle, è cresciuto nel mondo della macchina utensile, prima di entrare nel settore del ciclo nel 1992 come direttore commerciale Mavic per l'Italia, passando quindi per GT Bicycles e Cannondale anche come Team Manager (con l'asso Pavel Cherkasov, già Campione del Mondo su strada). Ma è stato quando ha fondato e sviluppato il primo mail-order in Italia che ha fatto quel salto di qualità che riscontrate sia nell'efficacia che nell'attualità dei contenuti e del linguaggio di una rivista che cerca di essere sempre un passo più avanti, ma senza per questo mai smarrire la bellezza e la semplicità della passione che ci ha conquistato.

PAGINE E PAGINE DI UOMINI CHE HANNO FATTO E STANNO ANCORA FACENDO LA STORIA DELLA NOSTRA PASSIONE
 
Abbonati Online e ricevi la rivista comodamente a casa tua in contemporanea o prima dell'uscita in Edicola!
 
Tante curiosità
tecniche
e anteprime
su Mountain Bike Action!

Guarda il numero
di questo mese!!!
 

 

 

 

© GPR Publishing S.a.s./Ltd. - Treviso TV, ITALY - P.IVA (VAT/Company Reg. no.): IT 04005750262